Omaggi alla cultura ebraica a Ferrara e Cento. I bambini studiano la storia

Oggi si celebra in tutta Italia la 19ª Giornata europea della cultura ebraica.

A Ferrara, organizzati dalla Comunità Ebraica in collaborazione con il Meis (Museo nazionale dell’Ebraismo italiano e della Shoah), gli eventi avranno luogo al Meis in via Piangipane 79/83.

Alle 10 convegno “Storie e racconti di ebrei a Ferrara”: introduce Marcella Hannà Ravenna, coordinatrice della giornata. Intervengono Luciana Roccas, Massimo Acanfora Torrefranca, Andrea Pesaro, Jardena Tedeschi, Marco Contini, Jose Romano Levy, Michelle Nahum Sembira, Roberta Anau e Sabina Fedeli. Alle 14.30 parte dal Meis la visita guidata al Ghetto e al cimitero ebraico. Poi alle 17 ritorno al Meis con musiche del popolo ebraico e dei compositori ebrei italiani Salomone Rossi e Mario Castelnuovo-Tedesco, con la soprano Ahava Noham Katzin, accompagnata alla chitarra da Massimiliano Filippini. Alle 18.30 la conferenza “Il Midrash: una modalità di racconto ebraico” di Luciano Meir Caro, Rabbino capo della Comunità ebraica di Ferrara, introdotto da Simonetta Della Seta, direttore del Meis. Info: tel. 0532 769137.

Anche Cento partecipa, con inizio alle 15 sul tema (nazionale) “Storytelling. Le storie siamo noi”. Il programma degli eventi, curati dall’assessorato ai servizi bibliotecari, parte con la visita guidata al Cimitero ebraico con ritrovo in via Israeliti 3 e, a seguire, al Ghetto ebraico, alle 16 con ingresso da via Provenzali.
Alle 17, in sala Zarri di Palazzo del Governatore, Tiziana Galuppi tiene il convegno sul tema “Rabbini, pagine, penne e calamai, custodi di memoria. L’importanza della narrazione nell’ebraismo”. Nell’aula didattica al secondo piano, dalle 16.30 alle 18.30, si svolgerà “Pieni di memoria”, laboratorio per
bambini da 8 a 12 anni, tenuto da Katharina Koch, per un primo approccio alla lunga storia degli ebrei di Cento. Infine, alle 18.30 alla Galleria d’arte moderna “Bonzagni” esibizione del gruppo Les Nuages Ensamble, “Musica errante fra le nuvole”, percorsi di musica klezmer al femminile. Info: 051.6843145.

Altri contenuti

Viaggio alla scoperta del Piemonte ebraico

Viaggio alla scoperta del Piemonte ebraico

Il MEIS vi invita ad un viaggio esclusivo alla scoperta della cucina e dei luoghi ebraici. Un itinerario inedito per visitare le meraviglie d’Italia sotto una nuova prospettiva. Quest’anno il viaggio è attraverso il Piemonte ebraico: un percorso che toccherà Torino, Carmagnola, Saluzzo, Mondovì e Casale Monferrato. PROGRAMMA MARTEDI’ 21 MAGGIO 2024 11.00: Punto di […]
9 marzo, visita guidata “Le donne del MEIS”

9 marzo, visita guidata “Le donne del MEIS”

Sabato 9 marzo alle 11.30 in occasione della Giornata Internazionale della Donna vi aspettiamo al museo (via Piangipane, 81) per la visita guidata tematica “Le donne del MEIS”.  A partire dal Medioevo, vi racconteremo una selezione di storie al femminile che si celano negli ambienti del museo più inaspettati : dalla dottoressa siciliana del 1300 Virdimura alla partigiana Matilde Bassani (che venne incarcerata proprio nell’allora […]
6 marzo, tre storie di Giusti tra le Nazioni

6 marzo, tre storie di Giusti tra le Nazioni

In concomitanza con la Giornata europea dei Giusti, il 6 marzo alle 17.30 al bookshop del MEIS (via Piangipane 81) si terrà l’incontro “Aggiustare il mondo/Tikkun Olam. Tre storie di Giusti tra le Nazioni”. A partire dal concetto ebraico del Tikkun Olam – che richiama alla missione di perfezionamento e di riparazione del mondo a cui sono chiamati le donne e […]
15 febbraio 2024, evento online

15 febbraio 2024, evento online

Torna per il quarto anno #ITALIAEBRAICA, il progetto online che riunisce i musei ebraici italiani e che ha visto la partecipazione di migliaia di persone. L’edizione di quest’anno è dedicata ai libri: condivideremo con voi storie e aneddoti sulle collezioni, i luoghi e la fattura stessa dei volumi, ma approfondiremo anche i temi che emergeranno sfogliando […]
13 febbraio – Evento al MEISHOP

13 febbraio – Evento al MEISHOP

“Tre cose non hanno limiti: la preghiera, la giustizia e lo studio” è scritto nel Talmud. L’educazione oggi è ancora lo strumento principale di crescita personale e di uguaglianza sociale? Qual è l’approccio ebraico alla formazione dei cittadini? Il progetto dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane in collaborazione con il MEIS, dedicato all’Articolo 3 della Costituzione Italiana, […]