Vai al contenuto della pagina

Tutte le news

25/03/2021

Pesach 5781

Sabato al tramonto inizierà Pesach, la Pasqua ebraica, che ricorda l’uscita degli ebrei dall’Egitto.

22/03/2021

Dante e gli ebrei fra Otto e Novecento

​ In occasione del Dantedì e nell'anniversario dei suoi settecento anni, il MEIS organizza un incontro online dedicato al poeta e padre della lingua italiana. Giovedì 25 marzo alle 19.30 su Zoom Alberto Cavaglion, storico e docente, approfondirà il tema dell'influenza di Dante nella formazione culturale degli intellettuali ebrei tra Otto e Novecento.

17/03/2021

#ITALIAEBRAICA La casa della vita

​ Tornano le iniziative di #ITALIAEBRAICA, il progetto che riunisce i musei ebraici italiani. Il quarto appuntamento, previsto per giovedì 18 marzo alle 18.30, è dedicato al cimitero ebraico di Venezia e a quelli del Ducato di Parma e Piacenza. Conosciuto come Bet HaHaim, la casa della vita, il cimitero ebraico è uno dei luoghi emblematici che testimoniano la presenza ebraica in Italia.

04/03/2021

EVENTO ONLINE Politica e identità ebraica nella Roma dell'Età moderna

Il 9 marzo alle 18.00 la Fondazione per i Beni Culturali Ebraici in Italia in collaborazione con l'ASCER organizza la presentazione del volume "Sub anulo piscatoris. Un registro e una comunità ebraica nella Roma dei papi (secoli XVI – XVIII)” di Lucrezia Signorello (Pontecorboli editore, Firenze 2020).

01/03/2021

2 marzo, tavola rotonda online

​​Il 2 marzo alle 17.30 Cultural Philanthropy Ltd. organizza la tavola rotonda online dedicata alle reali motivazioni che muovono gli individui ad effettuare donazioni liberali in denaro per sostenere la Cultura nelle sue varie manifestazioni.

25/02/2021

Il MEIS e le Gallerie Estensi celebrano la festa di Purim

In occasione di Purim, la festa ebraica delle sorti che si celebra in questi giorni, il MEIS insieme alle Gallerie Estensi propone un video in cui se ne racconta la storia e le tradizioni.

19/02/2021

Nomi cose città, nasce il podcast del MEIS

​​Il Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah lancia il nuovo podcast Nomi cose città disponibile su Spotify​ e Spreaker​.

16/02/2021

#ITALIAEBRAICA Dal centro alla periferia

Il terzo appuntamento, previsto giovedì 18 febbraio alle 18.30, è dedicato alla Sinagoga di Firenze e alla Sinagoga di Torino e alla storia dei quartieri ebraici delle due città dopo l'apertura dei ghetti e l'Unità d'Italia.

05/02/2021

Seminario di lingua e letteratura ebraica

​ ​ Il Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah organizza un seminario online dedicato all'evoluzione linguistica, culturale e letteraria dell'ebraico. Domenica 28 febbraio e domenica 23 maggio dalle 9 alle 13 esperti del campo ed accademici percorreranno le tappe fondamentali della lingua ebraica, dalle sue origini bibliche all'evoluzione della modernità. Ai partecipanti non è richiesta una conoscenza pregressa dei temi oggetto del corso, ma l'impegno alla frequenza integrale dei moduli. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

05/02/2021

Corsi di didattica della Shoah

Il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah-MEIS in collaborazione con la Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea-CDEC, l’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara-Isco e il Liceo scientifico “A. Roiti” di Ferrara lancia due corsi di formazione online dedicati alla didattica della Shoah e indirizzati rispettivamente ai docenti delle scuole secondarie di primo grado e delle scuole secondarie di secondo grado.

03/02/2021

Lezioni su Zoom

La Comunità ebraica di Pisa in collaborazione con il Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah propone un ciclo di lezioni online dedicate alla memoria di Giacomo Augusto Hasdà (1869-1943), rabbino di Pisa deportato e ucciso ad Auschwitz.

02/02/2021

Riapre il museo

Il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah riapre mercoledì 3 febbraio con un calendario ricco di attività per accogliere i visitatori in completa sicurezza. Ogni giovedì, un nuovo appuntamento di condivisione e scoperta, fra arte e cultura, sorseggiando insieme un tè caldo.

26/01/2021

Musei, luoghi di memoria

Nel Giorno della Memoria, il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia​​, la Galleria Borghese​​ e il Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah-MEIS si uniscono virtualmente per riflettere su una pagina dolorosa della nostra Storia. I musei sono luoghi della Memoria, custodi delle identità e delle radici dei popoli, che hanno il dovere civico e morale di ricordare e condividere i momenti che hanno segnato la nostra esistenza, coinvolgendo studiosi ed esperti.

25/01/2021

Programma Giorno della Memoria 2021

Il programma 2021 a cura del Comitato Provinciale 27 Gennaio presieduto dal Prefetto di Ferrara è dedicato ai testimoni del futuro, le giovani generazioni a cui la senatrice Liliana Segre ha passato il testimone di custodi della memoria.

22/01/2021

#OLTREILMUSEO Storia di un pregiudizio

Martedì 26 gennaio alle 19.00, il MEIS ospiterà una conversazione sul tema dei pregiudizi antiebraici e dell’antisemitismo. Il Direttore Amedeo Spagnoletto introdurrà la curatrice della mostra Carlotta Ferrara degli Uberti (Università di Pisa) che dialogherà con Cristiana Facchini, docente dell’Università di Bologna e autrice di uno dei saggi pubblicati nel catalogo. A partire dai temi della mostra, verrà sviluppata una riflessione sull’evoluzione storica di diverse forme di ostilità antiebraica attraverso i secoli, con una particolare attenzione dedicata al contesto italiano ottocentesco e del primo Novecento.

Questo sito usa i cookie per fornire parte dei suoi servizi, per maggiori informazioni sui cookie clicca qui, continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.