Vai al contenuto della pagina

Corsi di didattica della Shoah

Il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah-MEIS in collaborazione con la Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea-CDECl’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara-Isco e il Liceo scientifico “A. Roiti” di Ferrara lancia due corsi di formazione online dedicati alla didattica della Shoah e indirizzati rispettivamente ai docenti delle scuole secondarie di primo grado e delle scuole secondarie di secondo grado. 

 

Il corso è riservato unicamente agli insegnanti e prevederà l’erogazione di crediti formativi. Gli insegnanti delle scuole secondarie di secondo grado possono trovare il corso sulla piattaforma S.O.F.I.A. con il codice 50842 e il titolo "Indagare il passato per un futuro migliore". Gli insegnanti delle scuole secondarie di primo grado possono trovare il corso sulla piattaforma con il codice 54076 e il titolo "Introduzione alla didattica della Shoah".

 

I corsi rientrano nel progetto didattico “Indagare il passato per un futuro migliore” del MEIS, ISCO e del Liceo scientifico "A. Roiti" realizzato grazie ai Fondi ex Legge 440. Giorgio Rizzoni, insegnante del Liceo "A. Roiti", ricoprirà il ruolo di formatore in tutti e tre i moduli del corso riservato agli insegnanti delle scuole secondarie di secondo grado.

 

 

 

Corso online per insegnanti delle scuole secondarie di primo grado

 

Introduzione alla didattica della Shoah

 

 


Date del corso: 16 marzo e 13 aprile 2021

 

Orario: 15.00-17.00

 

Durata del seminario: 4 ore divise in due giornate

 

Intendimenti del corso: offrire ai docenti percorsi didattici praticabili e strumenti utilizzabili in relazione al tema della Shoah. Inquadramento storico e modalità di didattica.

 

Ai partecipanti non è richiesta una conoscenza pregressa dei temi e degli strumenti oggetto del corso, ma l'impegno alla frequenza integrale delle lezioni.

 

 

Programma

 

Martedì 16 marzo 2021

 

Introduzione del contesto storico – Lezione di Gadi Luzzatto Voghera, Direttore Fondazione CDEC

 

Introduzione alla pedagogia della Shoah – Lezione di Saul Meghnagi, pedagogista

 

 

Martedì 13 aprile 2021

 

Gli strumenti della didattica della Shoah – Lezione di Lia Tagliacozzo, scrittrice e giornalista

 

Insegnare la Shoah a scuola: una proposta didattica – Conclusioni a cura di Silvia Guetta, Università degli Studi di Firenze

 

 

 

 

Corso online per gli insegnanti delle scuole secondarie di secondo grado

 

Indagare il passato per un futuro migliore

 

  

Il corso è articolato in tre moduli tematici, ognuno dei quali ha la durata di quattro ore divise in due giornate.

 

Date del corso:

Modulo I martedì 9 e mercoledì 10 marzo 2021

Modulo II martedì 23 mercoledì 24 marzo 2021

Modulo III martedì 11 e mercoledì 12 maggio 2021

 

Orario: 15.00-17.00

 

 

 

Programma

 

MODULO I

Introduzione storica e sociale

 

Martedì 9 marzo 2021

 

Ore 15.00 Cenni sulla Shoah in Italia - Lezione di Liliana Picciotto, Fondazione CDEC

 

Ore 16.00 Riscoprire le fonti cartacee per la didattica della Shoah - Lezione di Sara Buda, Fondazione CDEC

 

Mercoledì 10 marzo

 

Ore 15-17 Workshop e conclusioni

 

 

MODULO II

La didattica della Shoah attraverso film e letteratura

 

Martedì 23 marzo 2021

 

Ore 15.00 Agenda Primo Levi: impurezza e contagio - Lezione di Roberta De Luca, insegnante

 

Ore 16.00 Il cinema italiano e la Shoah: un percorso didattico - Lezione di Damiano Garofalo, Università La Sapienza

 

Mercoledì 24 marzo 2021

 

15-17 Workshop e conclusioni.

 

 

 

MODULO III

Antisemitismo, Razzismo, Discorso d’odio

 

Martedì 11 maggio 2021

 

Ore 15.00 Il pregiudizio antiebraico - Lezione di Betti Guetta, Fondazione CDEC

 

Ore 16.00 (S)parlare nella società onlife - Lezione di Stefano Pasta, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

 

Mercoledì 12 maggio 2021

 

Ore 15-17 Workshop e conclusioni

Altre news

Questo sito usa i cookie per fornire parte dei suoi servizi, per maggiori informazioni sui cookie clicca qui, continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.