Danza e tradizione ebraica in due eventi

IL MOVIMENTO come espressione più umana e commovente. In attesa di ospitare a Ferrara, domenica alle 18 al Teatro Comunale, la prima nazionale di Last Work con la Batsheva Dance Company, rinomata compagnia di danza con sede a Tel Aviv, diverse sono le iniziative per scoprire di più il lavoro della compagnia, che fu fondata dalla Baronessa Batsheva de Rothschild nel 1964, insieme a Martha Graham, visto il crescente interesse in Israele per la danza moderna americana.

NELL’AMBITO della stagione di danza, aspettando la creazione del coreografo israeliano Ohad Naharin del 2015 – spettacolo per la prima volta in Italia – il teatro intende proporre due appuntamenti di approfondimento sulla danza e sulla cultura ebraica.

OGGI al ridotto del teatro alle 17 il primo approfondimento con la proiezione di Mr. Gaga, film documentario del 2015 firmato da Tomer Heymann. Il film è un vivace ritratto di Ohad Naharin, coreografo fra i più importanti della scena internazionale, direttore artistico della Batsheva Dance Company e ideatore negli anni Ottanta del linguaggio corporeo denominato ‘Gaga’. Il documentario racconta Naharin dagli esordi alle prime esibizioni sulla scena internazionale con Martha Graham e Maurice Béjart, fino alla consacrazione internazionale, attraverso immagini di repertorio e riprese inedite delle lezioni con i suoi danzatori. Il secondo appuntamento sarà invece domenica 25 novembre, alle 11 al Meis (via Piangipane 81) con Roberto Casarotto, direttore di progetti di danza per il Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa e Operaestate Festival Veneto, per un incontro dal titolo ‘La danza nella cultura ebraica’. Impegnato in diversi progetti internazionali, Casarotto sviluppa iniziative volte a sostenere la ricerca artistica, la mobilità e lo sviluppo artistico nel campo della danza. Dal 2015 al 2017 è stato direttore artistico del Balletto di Roma. L’incontro sarà introdotto da Simonetta Della Seta, direttrice del Meis. Tutte le iniziative sono a ingresso libero. Per maggiori informazioni sugli appuntamenti e sullo spettacolo consultare il sito: www.teatrocomunaleferrara.it.

Altri contenuti

9 marzo, visita guidata “Le donne del MEIS”

9 marzo, visita guidata “Le donne del MEIS”

Sabato 9 marzo alle 11.30 in occasione della Giornata Internazionale della Donna vi aspettiamo al museo (via Piangipane, 81) per la visita guidata tematica “Le donne del MEIS”.  A partire dal Medioevo, vi racconteremo una selezione di storie al femminile che si celano negli ambienti del museo più inaspettati : dalla dottoressa siciliana del 1300 Virdimura alla partigiana Matilde Bassani (che venne incarcerata proprio nell’allora […]
6 marzo, tre storie di Giusti tra le Nazioni

6 marzo, tre storie di Giusti tra le Nazioni

In concomitanza con la Giornata europea dei Giusti, il 6 marzo alle 17.30 al bookshop del MEIS (via Piangipane 81) si terrà l’incontro “Aggiustare il mondo/Tikkun Olam. Tre storie di Giusti tra le Nazioni”. A partire dal concetto ebraico del Tikkun Olam – che richiama alla missione di perfezionamento e di riparazione del mondo a cui sono chiamati le donne e […]
15 febbraio 2024, evento online

15 febbraio 2024, evento online

Torna per il quarto anno #ITALIAEBRAICA, il progetto online che riunisce i musei ebraici italiani e che ha visto la partecipazione di migliaia di persone. L’edizione di quest’anno è dedicata ai libri: condivideremo con voi storie e aneddoti sulle collezioni, i luoghi e la fattura stessa dei volumi, ma approfondiremo anche i temi che emergeranno sfogliando […]
13 febbraio – Evento al MEISHOP

13 febbraio – Evento al MEISHOP

“Tre cose non hanno limiti: la preghiera, la giustizia e lo studio” è scritto nel Talmud. L’educazione oggi è ancora lo strumento principale di crescita personale e di uguaglianza sociale? Qual è l’approccio ebraico alla formazione dei cittadini? Il progetto dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane in collaborazione con il MEIS, dedicato all’Articolo 3 della Costituzione Italiana, […]
6 febbraio – Evento a Torino

6 febbraio – Evento a Torino

“Case di vita” continua a viaggiare per l’Italia. Dopo Roma, Venezia, Firenze e Milano, il volume del catalogo curato da Andrea Morpurgo e Amedeo Spagnoletto  e dedicato all’evoluzione nel tempo e dello spazio delle sinagoghe e dei cimiteri italiani, verrà presentato a Torino il 6 febbraio alle 17 presso la Biblioteca Centrale di Ingegneria (Corso Duca degli Abruzzi, 24) […]